Il nudo

Il corpo umano è la sintesi formale del processo evolutivo, ne sancisce la compiutezza e comprende il pathos esistenziale di ogni altra specie. Nella nostra identità storica il nudo femminile assume una dimensione eroica che ribalta, nella tensione dei muscoli e nella postura, il ruolo antagonista nei confronti della realtà originale tradizionalmente espresso dal corpo maschile. Ogni tensione dinamica della sua struttura, ogni sfumatura della sua caratterizzazione inducono alla contemplazione e alla comprensione che, come un fronte dialettico per il nostro presente, portano a sublimare la sensualità in grandiosità.

Nudo di schiena a figura intera

Nudo di schiena a figura intera

Anno 2005

Dimensione cm 75×120

Continua a leggere

Signora in piedi

Signora in piedi

Anno 2005

Dimensione 120×80cm

Continua a leggere

Signora sulla sedia

Signora sulla sedia

Anno 2004

Dimensioni cm 107,5×77,2

Continua a leggere